DISOSTRUZIONE PEDIATRICA E RIANIMAZIONE CARDIO-POLMONARE 

 

A volte bastano pochi preziosi secondi per salvare una vita.

L’impegno di Croce Rossa è anche quello di formare ed informare tutti i cittadini sui comportamenti da tenere durante un’emergenza ed in attesa dei soccorsi qualificati.

Per questo motivo, da anni, Croce Rossa porta avanti un importante progetto di  divulgazione delle Manovre Salvavita Pediatriche secondo le linee guida internazionali (ILCOR) rivolto a tutta la popolazione che vive a contatto con i bambini: genitori, nonni, maestre, baby sitter, allenatori,  personale sanitario (medici, infermieri..).

Purtroppo basta una piccola distrazione, un attimo davvero, perché un bambino soffochi ingerendo un piccolo oggetto o mangiando un boccone. Spesso gli episodi di soffocamento si risolvono spontaneamente dopo pochi secondi, ma non sempre è così ed il rischio che si corre è molto alto.

Basti pensare, statistiche alla mano, che l’ostruzione delle vie aeree da corpo estraneo è responsabile ogni anno del 27% circa di tutte le morti accidentali dei bambini al di sotto dei 4 anni di età.

L’ostruzione delle vie aeree da corpi estranei è un evento che riguarda tutte le fasce di età pediatrica, ma l’incidenza maggiore (oltre il 70% dei casi) si osserva nei bambini fra i 12 e i 36 mesi d’età. Più del 50% delle morti da inalazione di corpo estraneo avviene nei bambini di età inferiore ai 5 anni, in particolare il 65% delle vittime sono bambini da 2 mesi a 2 anni di vita, con un picco intorno ai 2 anni.

In Italia mancano dati epidemiologici, ma secondo l'Istituto Superiore di sanità si può dire che si verifichino circa 450 episodi di inalazione di corpo estraneo ogni anno e che la mortalità si aggira a 30 bambini con meno di 4 anni ogni anno. (Fonte: http://fad.saepe.it/)

Il Comitato Locale Cri di Sesto San Giovanni, attraverso istruttori qualificati, propone, periodicamente e su richiesta, lezioni per informare e formare la popolazione ad affrontare una situazione critica, insegnare le manovre salvavita pediatriche in attesa dei soccorsi qualificati.

Dal 24 marzo 2015, per la Regione Lombardia, per legge, vi è l’obbligo di frequentare corsi formativi sulle tecniche salvavita e sulle manovre di disostruzione pediatrica per tutte le strutture, sanitarie o educative, che si occupano di minori.

Per informazioni e prenotazioni,   manda una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. o chiama il n. 02 2405603.

 

Submit to FacebookSubmit to TwitterSubmit to LinkedInShare on Google+