Prosegue, anche ad agosto, l’impegno dei volontari di Croce Rossa a sostegno delle fasce più deboli della popolazione e dei senza fissa dimora.

Le alte temperature e le città deserte complicano le situazioni di disagio e precarietà di chi ha fatto della strada la propria casa, degli anziani e delle persone affette da malattie croniche.

Il servizio ai senza dimora della città di Milano e dell’hinterland continua, senza sosta, per tutto il mese di agosto col progetto “piano caldo” di Croce Rossa e grazie all’attività delle Unità di Strada che garantisce soccorso e assistenza sette giorni su sette.

Il Comitato Locale Cri di Sesto San Giovanni, partecipa al programma garantendo un’uscita settimanale con le unità di strada e le unità di strada infermieristiche (per cui Sesto ha avviato il progetto pilota) grazie alle quali si prosegue al monitoraggio dello stato di salute degli utenti, all’assistenza alimentare oltre che psicologica.

“Quello che facciamo è soltanto una goccia nell'oceano. Ma se non ci fosse quella goccia all'oceano mancherebbe” (Madre Teresa di Calcutta)

 

Submit to FacebookSubmit to TwitterSubmit to LinkedInShare on Google+