Il 15 ottobre si terrà in Piazza Santo Stefano a Milano la Notte dei Senza Dimora, una notte in cui volontari, cittadini e istituzioni si riuniscono  in piazza Santo Stefano per concentrare l'attenzione sul problema dell'emarginazione sociale e dell’estrema indigenza.

Una notte per informare  tutti di un problema di cui si parla poco, un problema reale che coinvolge più di 48.000 persone  (dati fio.PSD 2011), un numero sempre crescente di uomini, donne e bambini che vivono in strada in condizioni di profonda indigenza.

Una notte per denunciare perché questiuomini, donne e bambini non diventino gli invisibili della società.

Una notte per condividere l’esperienza di una notte all’addiaccio, una notte normale per i senza dimora, ma non per chi ha sempre avuto un tetto sotto la testa. Un gesto di solidarietà bellissimo che cerca di far comprendere come possa essere dura una vita trascorsa senza dimora.

Una notte per proporre piani ed iniziative volte a gestire e pensare a piani di intervento.

L’evento è organizzato da Insieme nelle Terre di mezzo Onlus, che coordina una rete di associazioni di volontariato attive sul territorio (Opera Cardinal Ferrari, Cena dell'amicizia, Papa Giovanni XXIII, Fondazione Fratelli di San Francesco, Ipsia Milano, Fondazione Isacchi Samaja Onlus, Associazione Miraggio, CAST, Croce Rossa Italiana – Comitato Provinciale di Milano, Progetto Arca e Ronda della Carità, A.G.O. Associazione grossisti ortofrutticoli, Amici di Gastone, Avvocati di strada Onlus, Avvocati per Niente Onlus, MIA-Milano in azione. L'iniziativa è patrocinata da Comune di Milano e Consiglio di Zona 1).

Alla Notte dei Senza Dimora ci saranno anche i volontari del Comitato di Sesto San Giovanni per condividere questo momento insieme ai senza dimora e chiunque abbia voglia di partecipare all’iniziativa.

L’incontro è fissato per le 18 in Piazza Santo Stefano si inizia con balli ed incontri e alle 20 cena con tutte le associazioni.

 

 

Submit to FacebookSubmit to TwitterSubmit to LinkedInShare on Google+