Torna anche quest’anno la grande festa del Rugby che si svolgerà presso il centro sportivo comunale “Manin” a Sesto San Giovanni,  sabato 21 e domenica 22  Maggio.

Croce Rossa Comitato di Sesto e Geas Rugby Sesto saranno ancora insieme per queste due giornate di grande festa.

Molte le attività sportive ed i tornei che si terranno durante  le due giornate a partire dalla maratona non competitiva di 5 km a scopo benefico ed aperta a tutti che inaugurerà la due giorni di sport, il ritrovo è previsto alle 10.15 presso il campo sportivo Manin (info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ). Seguirà sabato, dalle 14 il torneo di Old Rugby XV, il Green Volley e, alle ore 19, partita under 16

Domenica, invece, si parte alle 9.45 con i tornei di mini rugby, alle 16 partita under 14 e alle 19 partita seniores di Rugby XV.

A chiusura di entrambe le giornate di sport, musica ed intrattenimento con spettacolo finale e musica domenica sera.

Domenica saranno anche presenti stand di associazioni no profit, Scout Agesci Sesto che allestirà l’area giochi per bimbi con gonfiabili. Inoltre, servizio ristoro e bar no stop con area attrezzata.

Il Comitato di Croce Rossa di Sesto San Giovanni, parte dell’organizzazione dell’evento, sarà presente con i suoi volontari che, durante le due giornate, saranno al servizio della popolazione e che vi attendono anche per farvi conoscere  tutte le diverse attività in cui i volontari del Comitato sono impegnati.

 

Sabato e domenica dalle 16 alle 18 all'interno nell'aula corsi della sede di Croce Rossa Sesto si terranno lezioni informative sulle manovre salvavita pediatriche tenute dagli istruttori accreditati del comitato.

Durante la giornata i volontari del comitato insegneranno ai più piccoli, attraverso il gioco, i segreti dell’ambulanza con Ambulanzopoli e cureranno, grazie a Crocerossopoli, le loro bambole “malate” e,  se per dare un tocco di magia alla giornata, i volontari truccabimbi saranno pronti a dipingere sul vostro volto farfalle, tigri e fiori realizzando i vostri desideri.

Tanti giochi con la nuova attività proposta con i “Giochi DIU” (Diritto Internazionale Umanitario - l'insieme delle norme di diritto internazionale che riguarda la protezione delle vittime di guerra e vittime dei conflitti armati.)

I giochi DIU comprendono: corsa con i sacchi per trasmettere ai partecipanti le difficoltà che incontrano i volontari CRI nel consegnare viveri ai civili coinvolti in scenari di guerra; un percorso ad ostacoli in cui i partecipanti sono bendati e dovranno superare gli ostacoli, gioco che aiuterà a comprendere quali sono i limiti imposti dal DIU e quali i mezzi  che si possono utilizzare in guerra. Infine il bowling dove i birilli rappresenteranno gli obiettivi sensibili quali i beni culturali, zone a rischio chimico e biologico, ospedali e gli obiettivi militari. Con la “palla da bowling” si dovrà cercare di non colpire gli obiettivi sensibili.

Per partecipare ai giochi sarà a disposizione un coupon del costo di 5 euro che comprende una consumazione a scelta fra ghiacciolo e zucchero filato e la possibilità di essere coinvolti nelle tre attività.

Questo piccolo contributo sarà utilizzato per finanziare i progetti del Comitato e per l’acquisto di una nuova ambulanza, mezzo necessario per svolgere le diverse attività del Comitato. Un piccolo gesto che può salvare una vita.

I tornei, le partite e i giochi avventura si svolgeranno presso il centro sportivo comunale “Manin” di via Manin, 110

L’ingresso e la partecipazione sono gratuiti e tutti sono invitati senza limiti di età!

Submit to FacebookSubmit to TwitterSubmit to LinkedInShare on Google+