Distribuzione di beni di prima necessità durante il periodo invernale, giornate dedicate a visite
mediche specialistiche gratuite realizzate all’interno degli Ambulatori Etici e delle Unità Mobili della CRI, raccolta farmaci e prodotti per la cura della persona donati dal consumatore in 150 farmacie sono alcune delle attività che la Croce Rossa Italiana e Sanofi Aventis Groupe mettono in campo fino alla fine dell’anno con la campagna “All for Heatlh, Heatlh for All” (Tutti per la Salute, la Salute per tutti.
Obiettivo della partnership, che va avanti dal 2019, è quello di fornire il supporto alla salute delle
persone più vulnerabili, con particolare riferimento ai target di vulnerabilità estrema, sviluppare
azioni di contrasto alle disuguaglianze sociali di salute.
Il Comitato CRI di Sesto San Giovanni scende pertanto in campo con 3 giornate dedicate a screening sanitari gratuiti per tutte le persone in difficoltà
L’iniziativa, patrocinata dal Comune di Sesto San Giovanni, si terrà presso la Casa delle Associazioni( Piazza Oldrini 120) dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 18 in queste date
– Sabato 30 ottobre 2021 Specialista: Pneumologo e Dermatologo
– Sabato 27 novembre 2021 Specialista: Diabetologo
– Sabato 18 dicembre Specialista: Oropedico
“La salute è un diritto di tutti e insieme dobbiamo fare il possibile per garantirla. Ci sono persone in stato di povertà assoluta o che vivono gravi condizioni di marginalità che non hanno accesso a forme di assistenza sanitaria e non possono affrontare spese mediche e questo è, purtroppo, un fenomeno in crescita. La Croce Rossa Italiana e Sanofi stanno collaborando e hanno messo in campo concrete azioni a supporto dei più vulnerabili” – sottolinea Pasquale Crisci, Presidente della Croce Rossa Italiana – Comitato di Sesto San Giovanni , che aggiunge – “I nostri Volontari sono un presidio di aiuto e di sostegno per tante persone che fanno fatica a trovare forme di inclusione sociale.
“Aiutare ogni giorno le persone a vivere una vita più completa e sana è il nostro obiettivo, oggi e nei confronti delle generazioni future. Come Sanofi Consumer Healthcare collaboriamo da diversi annicon Croce Rossa Italiana impegnandoci concretamente in attività rivolte specificatamente alle persone più vulnerabili della nostra società. Nella giornata dell’8 ottobre i nostri collaboratori,
insieme ai volontari della Croce Rossa Italiana, sono stati impegnati in 150 farmacie su tutto il
territorio nazionale per supportare la raccolta di farmaci e prodotti per la cura della persona donati dai clienti delle farmacie e la loro conseguente distribuzione alle persone bisognose. È qualcosa che,
insieme ad altre attività da noi promosse o supportate, ci rende profondamente orgogliosi”, ha
commentato Matteo Scarpis, General Manager della Business Unit Consumer Healthcare per
l’Italia.

Copy link
Powered by Social Snap