In occasione della Giornata Mondiale contro la Violenza sulle Donne, il prossimo 26 novembre, alle ore 21, presso Spazio Arte di Sesto San Giovanni, l’Associazione Culturale “Asimmetria” e CRI Sesto San Giovanni, con il patrocinio del Comune di Sesto San Giovanni, propongono lo spettacolo intitolato “Non è colpa tua”.

“Non è colpa tua” è uno spettacolo di danza di ricerca che racconta in modo crudo la sofferenza delle donne che subiscono violenza.

Lo spettacolo poggia su una statica accettazione di questa condizione il cui fulcro è la mutilazione della femminilità da cui deriva la funesta svalutazione del corpo e della donna stessa.

E’ una danza nella disillusione che trova conforto nei piccoli eventi della vita e nella bellezza altrui.

La consapevolezza spezza l’ordine del taciuto consenso e ribalta le sorti di un destino che sembra scritto aprendo uno spiraglio su un nuovo modo di intendere l’amore che contempla la paura ma che sa accogliere con dolcezza.

“Non è colpa tua” è un inno alla completezza della femminilità e dell’amore che cura e che non apre vuoti ma spazi liberi.

Per info e prenotazioni asimmetria.formazione@gmail.com.

 

Copy link
Powered by Social Snap